“Camminata tra gli Olivi” 2022, un’intera giornata il 30 ottobre

Domenica 30 ottobre, dalle ore 8.00 alle ore 17.00, si svolgerà la sesta edizione della “Camminata tra gli Olivi”, presso la Tenuta Zagaria, azienda Agricola Conte Spagnoletti Zeuli.

L’edizione quest’anno sarà del tutto singolare, come affermato dall’assessore alle Radici, dr. Cesareo Troia, perché si svilupperà nell’arco di un’intera giornata, impegnando così tutti coloro che vi parteciperanno in diverse attività: dopo il raduno, infatti, alle ore 8.00, si partirà alle ore 9.00 con la solita camminata di 7/8 chilometri, cui seguirà una degustazione di prodotti, il post-camminata, dalle 13.00 alle17.00, il country food, uno spazio riservato ai più piccoli, dj set, esibizione di band e info-point a cura di LILT e C.A.L.C.I.T.

Per ulteriori dettagli (iscrizioni, sponsor, soggetti partecipanti) si allega la locandina dell’evento.

Centro per l’impiego di Andria e Comune: aggiornamento sulle figure professionali ricercate – Ottobre 2022

Il centro per l’impiego di Andria prosegue la sua collaborazione con il Comune promuovendo le offerte di lavoro seguenti:

ELENCO OFFERTE DI LAVORO

QUALIFICA

REQUISITI

SEDE LAVORO
AGENTE DI VENDITA Diploma

ANDRIA

ADDETTO ALLE VENDITE – OTTICA Età 22/25 anni

ANDRIA

nuova ADDETTO CONTABILITA’ FINANZA E FISCO Laurea materie economiche/ anche senza esperienza

ANDRIA

nuova ADDETTO ALLA CUCITURA CAPI Licenza media/anche senza esperienza

ANDRIA

AIUTO PASTICCIERE Licenza media/con o senza esperienza (valutabile apprendistato)

ANDRIA

nuova AIUTO FABBRO Licenza media/anche senza esperienza

ANDRIA

nuova AIUTO MARMISTA Diploma/minima esperienza/età dai 30 ai 50 anni/patente B

ANDRIA

nuova ASSISTENTE STUDIO ODONTOIATRICO Diploma/ pref. qualifica ASO/Anche senza esperienza

ANDRIA

BANCONISTA BAR Licenza media/con o senza esperienza (valutabile apprendistato)

ANDRIA

BARISTA/AIUTO BARISTA esperienza minima

ANDRIA

CARPENTIERE (SETTORE EDILIZIA) Età 40/55 anni con esperienza

ANDRIA

CUCITRICE A MACCHINA Età 20-50 anni con esperienza

MINERVINO

CUCITRICE 18/60 ANNI esperienza 1 anno

MINERVINO

CUCITRICE CAMICERIA ETA’ 18/35 anni, con o senza esperienza (valutabile apprendistato)

ANDRIA

nuova ELETTRICISTA Diploma/esp. 3 anni/ età 25-45 anni/patente B

ANDRIA

ELETTRICISTA Esperienza 3 anni

ANDRIA

ELETTRICISTA Età 20/45 anni, Diploma IPSIA,con minima esperienza

ANDRIA

ELETTRICISTA minima esperienza / licenza media-diploma

ANDRIA

nuova ELETTRICISTA IMPIANTI CIVILI E INDUSTRIALI Diploma perito elettronico/patente B/esperienza 1 anno/disponibile a trasferte

ANDRIA

ELETTROMECCANICO Età 20/45 anni, Diploma IPSIA, esperienza minima

ANDRIA

ELETTROTECNICO Età 20/45 anni, Diploma IPSIA, con esperienza anche minima

ANDRIA

nuova ESPERTO CONTABILE Diploma ITC/ esperienza utilizzo software contabilità

ANDRIA

ESTETISTA Età 20/30 anni, con esperienza

ANDRIA

FABBRO/SERRAMENTISTA Licenza media/patente B/Disponibile a trasferte

ANDRIA

FRIGORISTA Età 20/45 anni, Diploma IPSIA, con esperienza anche minima

ANDRIA

nuova IDRAULICO Licenza media/esperienza 3 anni oppure senza esperienza per apprendistato

ANDRIA

INFERMIERA Diploma /Laurea

Andria

nuova IMPIEGATO FRONT – OFFICE Diploma / esperienza 1 anno / anche senza esp./ età 16-35 anni

Andria

IMPIEGATO/A AMMINISTRATIVO STUDIO DENTISTICO Laurea ec. Az./Inform- esp. 6/12 mesi in amministrazione sanitaria

ANDRIA

nuova IMPIEGATO/A CONTABILE Diploma ragioniere o Laurea economia/esperienza software contabilità

MINERVINO

INSTALLATORE IMPIANTI ELETTRICI Diploma/ qualifica impiantistica elettrica- Patente B

ANDRIA

MAGAZZINIERE Licenza media/esperienza 1 anno

ANDRIA

MANOVALE EDILE Età 40/55 anni con esperienza

ANDRIA

MODELLISTA (ABBIGLIAMENTO) Diploma modellista/conoscenza CAD

MINERVINO

MODELLISTA (ABBIGLIAMENTO) Diploma tecnico abbigliamento

ANDRIA

MURATORE Età 40/55 anni con esperienza

ANDRIA

OPERATORE DI CUCINA/AIUTO CUOCO Anche senza esperienza

ANDRIA

OPERAIO SETTORE CARTOTECNICO Diploma / conoscenze meccaniche-elettriche

ANDRIA

OPERAIO LAVANDERIA INDUSTRIALE Licenza media

BOLZANO

OPERAIO SETTORE TRIVELLAZIONI Età max 45 anni, licenza media, pref. patentino saldatore

ANDRIA

OPERATORE SOCIO SANITARIO Informatica di base; preferibile con esperienza

PADOVA

RAGIONIERE Diploma ragioneria+conoscenza pacchetto office+minima esperienza

ANDRIA

nuova RAGIONIERE/MAGAZZINIERE (APPRENDISTA) Diploma/ conoscenze informatiche di base/patente B

ANDRIA

STIRATORE/STIRATRICE Età 20- 50 anni

MINERVINO

STIRATRICI/CUCITRICI Età 20-50 anni / minima esperienza

ANDRIA

TECNICO AUTOCAD Diploma tecnico industriale

ANDRIA

VARIE QUALIFICHE OPERAIO SETTORE VETRO – NUOVO STABILIMENTO FRIULI VENEZIA GIULIA

FRIULI V.G.

E’ opportuno effettuare un’attenta lettura degli annunci al fine di verificare il possesso dei requisiti.

Per inviare la propria candidatura è necessario accedere con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale https://www.spid.gov.it/) sul portale Lavoro per te https://lavoroperte.regione.puglia.it/welcomepage/, dove le offerte pubblicate sono in costante aggiornamento.

Per candidarsi alle offerte, occorre procedere nel seguente modo:

– andare nella sezione SERVIZI CON LOGIN (accesso con SPID);

– digitare sulla voce CLICCA QUI Servizi per le persone;

– effettuare il LOGIN CON SPID;

– compilare il proprio curriculum nella sezione COMPILA IL TUO CV, selezionare le offerte di lavoro e proporre la propria candidatura andando alla voce CERCA OFFERTE DI LAVORO.

In caso di informazioni sulle modalità di accesso su Lavoro per te o per inoltrare la propria candidatura via mail anziché con SPID, è possibile contattare il servizio IDO (Incrocio Domanda Offerta) del CPI di Andria ai seguenti numeri: 080/5408356 – 080/5408368 o scrivere un’email al seguente indirizzo ido.andria@regione.puglia.it precisando nell’oggetto l’offerta di lavoro alla quale si è interessati e allegando il proprio curriculum.

Rifiuti, distribuzione kit prorogata al 31 ottobre

Il Raggruppamento Temporaneo di Imprese che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti informa che, alla luce del “continuo e costante afflusso di utenze che provvedono al ritiro delle attrezzature presso i punti di distribuzione regolarmente attivi” e della circostanza che “i mesi estivi hanno visto una parte delle utenze coinvolte impossibilitate al ritiro” è stato posticipato il termine di chiusura delle attività in parola sino al 31/10/2022.

La distribuzione avverrà sempre “secondo le modalità e gli orari in essere, al fine di permettere il ritiro delle attrezzature a quanti allo stato non abbiano avuto possibilità.

Ad oggi – prosegue il RTI – si è provveduto alla distribuzione di n. 26253 kit necessari per la raccolta differenziata (incluse le utenze non presenti negli elenchi TARI)”.

Iscrizione Albo Presidenti e Scrutatori di seggio elettorale

Tutti gli elettori disposti ad iscriversi nell’Albo delle persone idonee alla funzione di PRESIDENTE DI SEGGIO ELETTORALE e nell’Albo delle persone idonee all’Ufficio di SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE, devono presentare al Comune apposita domanda in carta libera.

Per l’iscrizione nell’ALBO DEI PRESIDENTI DI SEGGIO ELETTORALE il cittadino dovrà indicare nella domanda la data di nascita, la residenza, la professione ed il titolo di studio posseduto, che dovrà essere non inferiore al diploma di Scuola Media Superiore.

La domanda debitamente compilata, con particolare attenzione ai campi relativi all’istituto presso il quale il titolo di studio richiesto è stato conseguito e all’anno di conseguimento, corredata di fotocopia del documento di riconoscimento, deve pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, sito in Piazza Umberto I o essere inviata all’indirizzo Pec: protocollo@cert.comune.andria.bt.it, non oltre il 31 ottobre 2022.

Per l’iscrizione nell’ALBO DEGLI SCRUTATORI DI SEGGIO ELETTORALE il cittadino dovrà indicare nella domanda la data di nascita, la residenza, la professione ed il titolo di studio posseduto, che dovrà essere non inferiore alla Licenza di Scuola Media Inferiore.

La domanda debitamente compilata, con particolare attenzione ai campi relativi all’istituto presso il quale il titolo di studio richiesto è stato conseguito e all’anno di conseguimento, corredata di fotocopia del documento di riconoscimento, deve pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, sito in Piazza Umberto I o essere inviata all’indirizzo Pec: protocollo@cert.comune.andria.bt.it, non oltre il 30 novembre 2022.

I modelli delle domande sono disponibili presso il Servizio Elettorale sito in Piazza Trieste e Trento, 1° piano oppure si possono scaricare dal sito www.comune.andria.bt.it nella sezione SERVIZI ON-LINE-MODULISTICA.

Non possono assumere l’Ufficio di Presidente e di Scrutatore di seggio elettorale: i dipendenti dei Ministeri dell’Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti; gli appartenenti a Forze Armate in servizio; i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti; i Segretari Comunali ed i dipendenti dei Comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali; i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

30-09-2022_istanza-iscrizione-albo-presidenti

30-09-2022_istanza-iscrizione-albo-scrutatori

LIBRI DI TESTO A.S. 2022/2023: AVVISO PER LA CONSEGNA DEI GIUSTIFICATIVI DI SPESA, dal 3 ottobre al 30 novembre

Il Dirigente del Settore “Servizi Sociali, Demografici, Educativi”- Servizi Educativi rende noto che, al fine della istruttoria propedeutica alla concessione del contributo “Libri di testo a.s. 2022/2023” gli utenti che hanno presentato l’istanza per la concessione del beneficio tramite il portale “Studioinpuglia” della Regione Puglia per la “Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2022/2023” e/o “Azione Straordinaria per la fornitura libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2022/2023”, dovranno consegnare all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Andria, a partire dal 03 ottobre 2022 e sino al 30 novembre 2022, la seguente documentazione:
– Dichiarazione della spesa sostenuta con relativa trasmissione dei giustificativi di spesa, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente il beneficio, di cui all’istanza scaricata dal sito della Regione Puglia “Studioinpuglia”;

(Il modello è scaricabile dal sito del Comune di Andria, www.comune.andria.bt.it – Servizi on line: Contributo:“Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici a.s. 2022/23” (Art. 27 della Legge n. 448/98 – D. Lgs. 63/2017) – Dichiarazione della spesa sostenuta e trasmissione dei relativi giustificativi);

– Fotocopia della documentazione fiscalmente valida (giustificativi di spesa), attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo e/o sussidi didattici (fatture, scontrini ecc);

(Gli originali dei documenti fiscali (scontrini, fatture, ecc.) devono essere obbligatoriamente conservati dal richiedente per 5 anni);

Non sarà considerata valida ai fini del rimborso, la consegna dei soli ordinativi dei libri di testo effettuati presso le librerie e/o canali online specializzati, che non riportano in allegato il documento fiscale.

N.B.: Sarà considerata spesa ammissibile, ai fini del contributo, anche quella relativa all’acquisto di libri di testo usati, purché l’acquisto sia stato completato attraverso le librerie ovvero i canali online specializzati. Non sarà ammessa documentazione di spesa relativa alla compravendita di libri usati tra privati.

– Fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;

– Fotocopia Istanza di candidatura Libri di Testo a.s. 2022/2023 e/o Azione Straordinaria per la fornitura libri di testo a.s. 2022/2023 scaricata dal Portale “Studioinpuglia” della Regione Puglia;

Si precisa che:

– In caso di inserimento sul sito “studioinpuglia” di dati che presentino delle irregolarità formali (errore nella digitazione dei dati, ecc.) è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio attestante i dati corretti;

– In caso di trasferimento dello studente ad una scuola diversa da quella indicata nella istanza presentata sul sito “studioinpuglia”, è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio, attestante il trasferimento dello studente presso un altro Istituto Scolastico.

La documentazione dovrà essere consegnata al Comune di Andria, in una delle seguenti modalità:

on_line, con trasmissione della documentazione tramite Mail/Pec al seguente indirizzo di posta certificata: pubblicaistruzione@cert.comune.andria.bt.it;

– cartacea: con consegna della documentazione presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Andria, sito in Piazza Umberto, I – Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12,30 e il martedì ed il giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

La mancata presentazione dei giustificativi di spesa nei termini suindicati comporterà l’esclusione dal beneficio.

Per disposizione Regionale, l’erogazione del contributo da parte dei Comuni è subordinata, oltre che alla verifica dell’effettiva spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo:

– alla verifica della residenza dello studente indicata sull’istanza;

– alla verifica della frequenza scolastica.

L’Ufficio Pubblica Istruzione, si riserva il controllo degli originali che saranno esibiti dal richiedente il beneficio, previa richiesta dell’Ufficio P.I.

Tutela della privacy
Tutti i dati personali verranno trattati nel rispetto del GDPR (Regolamento UE 2016/679) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati.

Trasporto scolastico: al via il 5 ottobre

Il Servizio Mobilità informa che, mercoledì 5 ottobre 2022, partirà il servizio di trasporto scolastico e il servizio trasporto scolastico per disabili.

Chiunque fosse interessato è pregato di rivolgersi al Servizio Mobilità, per il pagamento e il ritiro del tesserino.

Riqualificazione di Piazza Umberto I

SETTORE LAVORI PUBBLICI

L’intervento di “Riqualificazione di Piazza Umberto I”, è beneficiario del sostegno finanziario dell’Unione Europea a valere sul P.O.R. Puglia 2014-2020, Asse XII – “Sviluppo Urbano Sostenibile-Azione 12.1- “Rigenerazione Urbana Sostenibile”. In attuazione agli obiettivi programmatici dell’Amministrazione Comunale, l’intervento rappresenta l’occasione per riqualificare una polarità del tessuto urbano ad alta valenza storica, ambientale, paesaggistica, culturale e sociale e per incrementare l’offerta di aree pubbliche attrezzate all’aperto destinate ad attività sociali di aggregazione.

 

Attraverso gli interventi progettuali si intende avviare un recupero fisico e funzionale, sia delle componenti infrastrutturali, tecnologiche ed impiantistiche, ed una riqualificazione ambientale ed urbanistica, attenta a migliorare la fruibilità degli spazi e la qualità della vita di tutta la cittadinanza.

Il progetto di riqualificazione di Piazza Umberto I è da intendersi come intervento di “restauro urbano”, ovvero una serie di azioni progettuali atte a consegnare alla contemporaneità, il sistema complesso dello spazio urbano, generato dallo stratificarsi continuo delle esperienze umane nell’interazione tra luoghi vissuti e società. In questa prospettiva, la complementarità tra la conservazione degli elementi storicizzati dei giardini di Piazza Umberto I, che interessa i percorsi, le geometrie ed i singoli elementi di pregio dell’arredo urbano si coniuga con le attuali necessità di aggiornamento di alcuni materiali e/o componenti della narrazione urbana.

L’intervento specifico ha l’obiettivo di restituire alla città una infrastruttura verde che possa costruire nuove relazioni con il tessuto urbano circostante nel segno della continuità dello spazio, della natura (la continuità ecologica), delle funzioni, dei percorsi lenti e la continuità percettiva.

 

Gli interventi previsti sono sinteticamente: la sostituzione della pavimentazione esistente, la riconfigurazione delle pendenze al fine di eliminare le barriere architettoniche; nuovo arredo urbano; una mini velostazione per la manutenzione e ricarica di e-bike; restauro e rifunzionalizzazione impiantistica delle fontane ornamentali; risistemazione e efficientamento energetico dell’impianto di pubblica illuminazione; revisione dell’impianto di irrigazione e nuova riserva idrica; nuova piantumazione del tappeto erboso e implementazione del patrimonio arboreo; riqualificazione dei bagni pubblici esistenti.

I risultati attesi dall’intervento si riconducono al:

  • Miglioramento della qualità della vita con l’incremento e la rigenerazione delle aree pedonali;
  • Miglioramento della fruibilità dell’accesso al centro storico (la piazza come storico accesso);
  • Arricchire gli usi e le funzioni della piazza, migliorando la qualità degli ambiti per la sosta pedonale e favorendo l’accessibilità mediante l’abbattimento delle barriere architettoniche;
  • Miglioramento dei servizi di supporto alla mobilità ciclistica, anche in relazione alla prossima realizzazione della ciclovia urbana;
  • Miglioramento dell’efficienza energetica e gestione intelligente dell’energia;
  • Incremento della resilienza alle catastrofi naturali attraverso il miglioramento della permeabilità dei suoli urbani;
  • Miglioramento generale della qualità ambientale dei luoghi;
  • Riduzione e gestione intelligente delle risorse idriche;
  • Conservazione, valorizzazione e promozione del naturale e culturale.

Economato: nuovi orari a partire dal 20.09

Si informa che a partire da martedì 20 settembre, l’Ufficio Economato del Comune di Andria, sito in piazza Umberto I°, osserverà i seguenti orari:

– dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30;

– martedì e giovedì, dalle ore 16.00 alle ore 17.30.

Concorso pubblico di n.3 unità di Istruttore direttivo amministrativo/contabile cat “D1”: RINVIO PROVA SCRITTA AL 20.10

Il Servizio Risorse Umane comunica che, come deciso dalla Commissione esaminatrice, la data di svolgimento della PROVA SCRITTA, del concorso PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI, FINALIZZATO ALL’ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N.3 UNITÀ PER IL PROFILO “DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO/CONTABILE” CAT. D1, inizialmente prevista per il giorno 15/09/2022 alle ore 09.00, presso il Palazzetto dello Sport di Andria è rinviata al giorno 20/10/2022, ore 09.00 stessa sede.

La PROVA ORALE, invece, è rinviata al giorno 23/11/2022, ore 09.00, la cui sede sarà oggetto di successiva comunicazione (in base al numero dei concorrenti).

AL VIA REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2022/2023: DAL 10.10

Partirà lunedì 10 ottobre 2022, il servizio mensa scolastica, gli utenti che intendono usufruire del servizio di Refezione Scolastica non ancora iscritti possono presentare domanda sul seguente link:

http://pastoresrl.com/andria/ .

Per i nuovi utenti è necessario accedere al portale https://pastoresrl.com/andria/ e cliccare su “Nuova Iscrizione” e seguire le istruzioni dettagliate.

Gli utenti già iscritti nel precedente anno scolastico devono aggiornare il proprio Isee inviandolo all’indirizzo andria@pastoresrl.com oppure rilasciare una copia presso l’Ufficio della ditta Pastore s.r.l. in Via Palestrina, 7 (ex zona Commissariato).

Per le comunicazioni inerenti la fruizione del servizio di refezione, come giorni di assenza, pasto in bianco, ecc. gli utenti avranno a disposizione i seguenti canali:

– Portale Web al link http://pastoresrl.com/andria/ ;

– App ComunicApp, applicazione scaricabile dai QR code, su dispositivi android e IOS che consente l’accesso al servizio direttamente dal proprio smartphone, da cui è possibile ricaricare il proprio profilo e disdire il pasto;

– Chiamata Assistita al n. 0294754020.

Per i pagamenti/ricariche gli utenti avranno a disposizione le seguenti modalità:

– tramite Portale Web al link http://pastoresrl.com/andria/

– presso Esercenti ubicati sul territorio;

– presso l’Ufficio predisposto dalla ditta Pastore s.r.l. ubicato in via Palestrina, n. 7 (ex zona Commissariato) – Andria, dove per l’assistenza, solo nel caso in cui gli utenti trovassero delle difficoltà nelle procedure on line, la ditta Pastore s.r.l. mette a disposizione un ufficio sito in Via Palestrina, n. 7 – Andria, aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle ore 12.00 è possibile sia richiedere l’iscrizione (presentarsi con eventuale attestazione ISEE e certificato medico per la DIETA) sia effettuare ricariche/pagamenti.

Per informazioni più dettagliate:

– dal link http://pastoresrl.com/andria/ (alla voce “News”);

– dal link Comune di AndriaCome fare per l’iscrizione al Servizio di refezione scolastica a.s. 2022/23;

– oppure si potrà scrivere al seguente indirizzo mail: andria@pastoresrl.com o contattare il seguente numero telefonico: 3450543815.

Le domande presentate devono essere corredate dell’attestazione I.S.E.E., in corso di validità, resa ai sensi del D.P.C.M. n. 159/2013.

Di seguito l’allegato con il testo completo comprese le tariffe a pasto, del Servizio di Refezione Scolastica.

13-09-2022_manifesto_avviso-refezione-scolastica-2022_23

1 2 3

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com