Libri di testo a.s. 2020/2021: avviso consegna giustificativi di spesa

Il Dirigente del Settore “Servizi Sociali, Demografici, Educativi”- Servizi Educativi rende noto che, al fine della istruttoria propedeutica alla concessione del contributo “Libri di testo a.s. 2020/2021” gli utenti che hanno presentato l’istanza per la concessione del beneficio tramite il portale “Studioinpuglia” della Regione Puglia per la “Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2020/2021” e/o “Azione Straordinaria per la fornitura libri di testo e/o sussidi didattici per l’a.s. 2020/2021”, dovranno consegnare all’Ufficio Pubblica Istruzione del Comune di Andria, a partire dal 01 ottobre 2020 e sino al 30 novembre 2020, la seguente documentazione:

– Dichiarazione della spesa sostenuta con relativa trasmissione dei giustificativi di spesa, debitamente compilata e sottoscritta dal richiedente il beneficio, di cui all’istanza scaricata dal sito della Regione Puglia “Studioinpuglia”;

(Il modello è scaricabile dal sito del Comune di Andria, www.comune.andria.bt.it – Servizi on line: Contributo:“Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici a.s. 2020/21” (art. 27 della L. n.448/1998; art. 5 della L.r.31/2009) – Dichiarazione della spesa sostenuta e trasmissione dei relativi giustificativi);

– Copia della documentazione fiscalmente valida (giustificativi di spesa), attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo e/o sussidi didattici (fatture, scontrini ecc);

(Gli originali dei documenti fiscali (scontrini, fatture, ecc.) devono essere obbligatoriamente conservati dal richiedente per 5 anni);

– Fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;

– Copia Istanza di candidatura Libri di Testo a.s 2020/2021 scaricata dal Portale “Studioinpuglia” della Regione Puglia.

Si precisa che:
– In caso di inserimento sul sito “studioinpuglia” di dati che presentino delle irregolarità formali (errore nella digitazione dei dati, ecc.) è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio attestante i dati corretti;
– In caso di trasferimento dello studente ad una scuola diversa da quella indicata nella istanza presentata sul sito “studioinpuglia”, è necessario allegare una dichiarazione a firma del richiedente il beneficio, attestante il trasferimento dello studente presso un altro Istituto scolastico.

La documentazione dovrà essere consegnata al Comune di Andria, in una delle seguenti modalità:
– on_line, con trasmissione della documentazione tramite Mail/Pec al seguente indirizzo di posta certificata: pubblicaistruzione@cert.comune.andria.bt.it;
– cartacea: con consegna della documentazione presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Andria, sito in Piazza Umberto, I, – Orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12,30 e il martedì e il giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

La mancata presentazione dei giustificativi di spesa nei termini suindicati comporterà l’esclusione dal beneficio.

Per disposizione Regionale, l’erogazione del contributo da parte dei Comuni è subordinata, oltre che alla verifica dell’effettiva spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo:
– alla verifica della residenza dello studente indicata sull’istanza;
– alla verifica della frequenza scolastica.

L’Ufficio Pubblica Istruzione, si riserva il controllo degli originali che saranno esibiti dal richiedente il beneficio, previa richiesta dell’Ufficio P.I.

23-09-2020_modello-per-consegna-giustificativi-spesa-libri-di-testo-as-2020_21

Servizi Demografici UFFICIO ELETTORALE Referendum Costituzionale- Elezioni Regionali – Elezioni Comunali 20 e 21 settembre 2020 APERTURA UFFICI

Si rende noto che in concomitanza con le giornate di svolgimento delle consultazioni elettorali gli uffici demografici assicureranno l’apertura al al pubblico secondo i seguenti orari
– sabato 19 Settembre 2020 dalle ore 9,00 alle ore 14,00 e dalle ore 15,00 alle ore 19,00
– domenica 20 settembre 2020 alle ore 7,00 alle ore 23,00
– lunedì 21 settembre dalle ore 7 alle ore 15

RINNOVO DELLE TESSERE ELETTORALI

Sportelli: Piazza Trieste e Trento (Palazzo Uffici Comunali) N. Sportelli 5
Largo Grotte (Uffici SUAP) – N. sportelli 1
Via Buonarroti (Uffici Polizia Municipale) N. sportelli 1

Si precisa che le postazioni aggiuntive di Largo Grotte e di Via Buonarroti sono state individuate al fine di ridurre gli assembramenti dell’utenza in Piazza Triste e Trento.

Si segnala pertanto l’opportunità che a detti sportelli, stante la ridotta capacità di erogazione del servizio, si rivolgano esclusivamente i cittadini dei residenti in zone limitrofe.

Modalità di rilascio delle tessere elettorali

Tessere con spazi esauriti
Esibizione vecchia tessera ed esibizione documento di identità

Tessere deteriorate o smarrite
Dichiarazione sottoscritta di avvenuto smarrimento ed esibizione di documento di identità.
In caso di richiesta di certificati per soggetti terzi, il richiedente dovrà produrre istanza, delega e copia del documento di identità dell’elettore intestatario della tessera elettorale ed esibire il proprio documento di identità

CARTE IDENTITA’ ELETTRONICHE
Sportello: Piazza Trieste e Trento (Palazzo Uffici Comunali)

Saranno rilasciati, con immediatezza, i certificati sostitutivi della carta d’identità elettronica, che sono in ogni caso validi per l’ammissione al voto.

L’ufficio assicurerà il servizio per la sola sostituzione delle carta d’identità con scadenza antecedente all’anno 2018, del tutto deteriorati, o in caso di avvenuto smarrimento o furto del precedente documento d’identità, in tal caso previa esibizione di regolare denuncia.

L’Elettore dovrà munirsi di fotografia recente di data non antecedente i sei mesi e dell’attestazione di avvenuto pagamento dei diritti dovuti.

Si rammenta che l’elettore può essere ammesso al voto anche se in possesso di documento scaduto nel triennio antecedente la data della elezioni, purché il documento scaduto consenta ai componenti del seggio di riconoscere agevolmente l’elettore.

Elezioni: trasporto degli elettori diversamente abili dalle abitazioni ai seggi e ritorno

Il Commissario Straordinario comunica che, in occasione del Referendum Costituzionale ed Elezioni Regionali e Comunali del 20 e 21 settembre 2020, il Comune ha organizzato un servizio per il trasporto degli elettori diversamente abili dalle abitazioni ai seggi e ritorno.

A tal fine un automezzo attrezzato stazionerà in P.zza Umberto I°, dinanzi al Palazzo di Città, dalle ore 7.00 alle ore 23.00 di domenica 20 e dalle ore 7.00 alle ore 15.00 di lunedì 21 Settembre 2020.

Per usufruire del servizio, gli interessati potranno presentare richiesta telefonica, chiamando uno dei seguenti numeri:
0883/290111 (Comune di Andria)
0883/290516 (Comando Polizia Urbana)

Il servizio sarà effettuato gratuitamente.

TARI 2020 AVVISO RETTIFICHE BOLLETTE E PAGAMENTO PRIMA RATA

Si porta a conoscenza della cittadinanza che eventuali piccole variazioni nel nucleo dei componenti (per studenti o lavoratori fuori sede, per nascite e decessi), piccole variazioni di metri quadri tassati e cambi di intestazione nello stesso nucleo familiare, non determinano variazioni rilevanti nell’ammontare della somma da pagare.

Pertanto i contribuenti potranno pagare la prima rata entro il trenta settembre e nei giorni successivi, con più tranquillità contattare telefonicamente o via mail, gli uffici per apportare le variazioni necessarie e ricevere via mail o ritirare previo appuntamento la seconda rata della bolletta ricalcolata con l’importo finale dovuto.

Il Funzionario Responsabile            Il Dirigente Area Servizi Interni
dott. Domenico De Nigris                            dott. Luigi Panunzio

Elezioni: votazione elettori non deambulanti

Il Commissario Straordinario rende noto che gli elettori non deambulanti, se la sede della sezione alla quale sono iscritti non è accessibile mediante sedie a ruote, possono esercitare il diritto di voto in una delle sezioni del Comune di seguito specificate, che sia allocata in sede già esente da barriere architettoniche e che abbia le caratteristiche di cui all’art.2, previa esibizione, unitamente alla tessera elettorale, di attestazione medica rilasciata dall’Azienda Sanitaria Locale:

Sezione n.

Edificio Scolastico

1

Piazza Umberto I – Sala Consiliare del Palazzo di Città – accesso dall’ex cortile dei Vigili Urbani

2

Don Tonino Bello – Via Camaggio,23

3

A. Manzoni – Via Caneva, 12

5

G. Oberdan – Viale Roma

6

Rosmini – Via Bari, 73

8

A. Inchingolo – P.zza delle Regioni, 1

12

E. Fermi – Via Malpigli, 3

14

A. Mariano – Via Malpigli, 23

17

P. Borsellino _ Corso Italia, 7

18

E. Fermi – Via Malpigli, 3

20

A. Mariano – Via Malpigli, 23

23

G. Falcone – Via Barletta, 164

29

D. Alighieri – Via Ospedaletto, 159

31

P. Borsellino – Corso Italia, 7

33

D. Alighieri -. Via Ospedaletto, 159

39

Della Vittoria – Viale Gramsci, 44

40

Giovanni Paolo II (già Maraldo) Via Fucà, 5

46

Rosmini – Via Bari, 73

48

P. N. Vaccina – Corso Cavour, 194

49

G. Oberdan – Viale Roma

55

G. Verdi – Via Verdi, 65

62

San G. Bosco – P.zza S. G. Bosco, 9

65

G. Verdi – Via Verdi, 65

66

P. Cafaro – Via Strabella, 1

75

P. N. Vaccina – Corso Cavour, 194

76

Giovanni Paolo II (già Maraldo) – Via Fucà, 5

78

A. Moro – Piazzale Mariano

79

Collodi – Via P. I Normanno

81

A. Manzoni – Via Caneva, 12

82

A. Manzoni – Via Caneva, 12

84

G. Rodari – Via Murge

86

San G. Bosco – P.zza S. G. Bosco, 9

92

Don Tonino Bello – Via Camaggio,23

97

Fed. II di Svevia (già Caduti sul Lavoro) – Via M. Scevola,1

99

Collodi – Via P. I Normanno

88

Borgata Montegrosso

103

A. Moro – Piazzale Mariano

107

San Valentino – Via Comuni di Puglia

Libri di testo A.S. 2019-2020: pagamento contributi dall’ 8 settembre

I Settori Risorse Finanziarie e Pubblica Istruzione informano che a quanti hanno presentato la relativa domanda e risultano ammessi, saranno erogati i contributi per i libri di testo scuola secondaria di 1° e 2° grado – A.S. 2019-2020.

I pagamenti avverranno a partire dall’ 8 settembre 2020, dalle ore 8,30 alle ore 13.00, presso le Filiali della Banca Intesa Sanpaolo presenti in Andria secondo il seguente calendario:

Filiale di via De Gasperi, n. 30
COGNOMI e data incasso

DA      A

ACQ – ADD 08/09/20

AT – BELH 09/09/20

BELLI – BISC 10/09/20

BISI – BUC 11/09/20

CALD –  CALV 14/09/20

CAN – CANN 15/09/20

CARBU – CAS 16/09/20

COLI – COR 17/09/20

DAD – DAZ 18/09/20

DEP – DIBA 21/09/20

DICH – DIG 22/09/20

DIP – DIS 23/09/20

FAL – FASA 24/09/20

FOR – FUSC 25/09/20

FUSI – GA 28/09/20

GRI – GUE 29/09/20

IN – IO 30/09/20

LAB – LAM 05/10/20

LE – LEONE 06/10/20

LEONI – LI 07/10/20

LOM – LON 08/10/20

LOSA – LOSI 09/10/20

MA – MARO 12/10/20

MAT – MATE 13/10/20

MOL – MON 14/10/20

MUE – NEA 15/10/20

NEM – O 16/10/20

PAR – PEL 19/10/20

PIST – PIZ 20/10/20

PORR – PRE 21/10/20

PRO – QUA 22/10/20

RE – RO 23/10/20

RU – SAC 26/10/20

SCAR – SCO 27/10/20

SE – SGARA 28/10/20

SIN – SOM 29/10/20

SP – SUP 30/10/20

TE – TES 04/11/20

ZINF – ZINN 05/10/20

Filiale di viale Venezia Giulia, n. 178
COGNOMI e data incasso

DA  A

A – ACC 08/09/20

AG – AME 09/09/20

AMO – AR 10/09/20

BUO – CALA 11/09/20

CAMP – CANA 14/09/20

CAPP – CARAC 15/09/20

CARAP – CARBO 16/09/20

CAT – CH 17/09/20

COS – CRUD 18/09/20

DEB – DEM 21/09/20

DIBI – DICE 22/09/20

DIL – DIN 23/09/20

DIT – DIVIC 24/09/20

DIVIN – FAD 25/09/20

FASC – FON 28/09/20

GE – GRA 29/09/20

GUG – H 30/09/20

I – IL 05/10/20

LAN – LAP 06/10/20

LAR – LAV 07/10/20

LO – LOC 08/10/20

LOP – LORI 09/10/20

LOT – LU 12/10/20

MART – MAS 13/10/20

MATY – MOD 14/10/20

MOR – MOSCA 15/10/20

MOSCH – MUC 16/10/20

P – PAP 19/10/20

PER – PIL 20/10/20

PIN – PISC 21/10/20

PO – PORC 22/10/20

QUE – REG 23/10/20

SAL – SAN 26/10/20

SAP – SCAM 27/10/20

SGARE – SIBIL 28/10/20

SIBIO – SIM 29/10/20

SUR – TA 30/10/20

TO – TOD 04/11/20

TR – VA 05/11/20

VE – VIT 06/11/20

Filiale di via Don Riccardo Lotti, n. 88/102
COGNOMI e data incasso

DA   A

CIC – COLA 17/09/20

LORU – LORUS 22/09/20

VIV – ZE 20/10/20

Si ricorda che, al fine di riscuotere il suddetto contributo, ciascun beneficiario dovrà presentarsi presso le Filiali dell’Istituto Bancario, nei termini e nei modi indicati e munito di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità e di codice fiscale.

TARI 2020: in pagamento al 30.9 e 30.11.2020

Sono in distribuzione gli avvisi di pagamento relativi al versamento della Tassa sui Rifiuti – TARI – 2020. Gli importi dovuti sono gli stessi del 2019, comprensivi dell’addizionale provinciale pari al 5%.

Il versamento della TARI 2020 deve essere effettuato in 2 rate di pari importo alle seguenti scadenze:
1^ rata: – scadenza 30/09/2020
2^ rata: – scadenza 30/11/2020

E’ facoltà del contribuente provvedere al versamento in unica soluzione entro il 30/09/2020 utilizzando entrambi i modelli F24 precompilati ed allegati all’avviso di pagamento in fase di recapito.

In caso di omesso o parziale pagamento entro i termini su indicati l’Ufficio Tributi notificherà apposito avviso di accertamento esecutivo con cui si procederà alla liquidazione del tributo, della sanzione per omesso o parziale versamento e degli interessi moratori.

Ulteriori informazioni e modulistica al link istituzionale:

https://www.comune.andria.bt.it/come-fare-per/avere-informazioni-sui-tributi/

nonché attraverso il banner “PORTALE TRASPARENZA GESTIONE RIFIUTI URBANI” presente nella home page del sito istituzionale https://www.comune.andria.bt.it/

Altre informazioni si possono ottenere, causa Covid :
– telefonicamente ai seguenti numeri telefonici
dalle 10.30 alle 13.30: 0883/290303 Di Pietro- 290336 Nesta- 290707 Mosca- 290708 Pierini- 290709 Anelli- 290711 Ragno- 290478 Vurchio -290490 Melillo;
– rivolgendosi al Servizio Risorse Economiche in via Bari 75, esclusivamente previo
appuntamento, contattando l’Ufficio alla seguente mail: d.denigris@comune.andria.bt.it (solo per specifiche e particolari problematiche);
– utilizzare l’indirizzo mail:
tributi@cert.comune.andria.bt.it per l’inoltro di istanze e documentazione integrativa.

“Officina San Domenico”: il 30 settembre termine per “Luoghi Comuni”

Il Comune di Andria-Servizio Politiche Giovanili ha candidato all’avviso pubblico regionale “Luoghi Comuni” gli spazi dell’Officina San Domenico.

La candidatura del Comune di Andria, resa nota sul Bollettino ufficiale della regione Puglia n. 84 dell’11.6.2020, è rivolta alle Organizzazioni Giovanili del Terzo Settore per la co-progettazione e la realizzazione di interventi di innovazione sociale all’interno del Laboratorio Urbano “Officina San Domenico”.

Il termine per le organizzazioni giovanili del Terzo Settore per presentare le loro manifestazioni di interesse è il prossimo 30 settembre, poi l’agenzia Arti selezionerà la proposta migliore e si andrà all’affidamento, con gestione biennale, sostenuta con fondi regionali fino ad un massimo di 40.000 euro nel biennio.

“Luoghi Comuni” prevede di sostenere interventi innovativi e sperimentali, promossi da Organizzazioni giovanili impegnate nel Terzo Settore, capaci di coinvolgere le comunità locali nei processi di riuso e valorizzazione degli spazi pubblici sottoutilizzati; sostenere gruppi di giovani che, attraverso progetti di tutela e valorizzazione del territorio, di inclusione sociale e cittadinanza attiva, vogliano mettersi alla prova, sperimentarsi sul campo, scoprire opportunità e vocazioni professionali partendo dai problemi e dalle opportunità del territorio; favorire la creazione di competenze utili per l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro, in un settore, come quello dell’innovazione sociale, che offre interessanti prospettive di crescita; aumentare il numero di luoghi per la creatività e l’apprendimento dedicati ai giovani pugliesi e ad iniziative di innovazione sociale; riattivare lo spazio pubblico sottoutilizzato.

Rilascio Carte identità elettroniche (Cie): avviso

Il Dirigente dell’Area Servizi ai cittadini, Servizi elettorali/Demografici informa che, per il rilascio delle Carte di identità elettroniche è necessario osservare le seguenti prescrizioni:

CITTADINI

FIRMA

IMPRONTE

ESPATRIO

FIRMA

ESPATRIO

0-3 anni

Entrambi i genitori o tutore

NO

SI

Solo un genitore

NO

3-12 anni

Entrambi i genitori o tutore

NO

SI

Solo un genitore

NO

12-18 anni

Richiedente ed entrambi i genitori o tutore

SI

SI

Solo un genitore

NO

Oltre 18 anni

Richiedente

SI

SI

//

//

Comunitari o extracomunitari

Richiedente

SI

NO

//

//

1) EMISSIONE STANDARD – euro 22,21
Vecchio documento di identità o due testimoni con documenti validi
1 foto formato tessera
Tessera sanitaria
Ricevuta di pagamento originale
Consenso espatrio se hanno figli minori
Ricevuta di pagamento originale

2) EMISSIONE PER CITTADINI MINORENNI – euro 22,21
Vecchio documento di identità
* 2 genitore o tutore con documenti validi (firmare dichiarazione)
* 1 genitore e delega dell’altro genitore con documenti validi (firmare dichiarazioni)
1 foto formato tessera
Tessera sanitaria
Ricevuta di pagamento originale

N.B. – il versamento della somma a titolo di spese di gestione dello Stato e di diritti fissi di segreteria potrà essere effettuato:
– presso il Servizio comunale di Economato;
– con Pago PA attraverso il sito del Comune di Andria;
– presso le tabaccherie convenzionate.

3) EMISSIONE A SEGUITO DI FURTO O SMARRIMENTO, DETERIORAMENTO O RICHIESTA DI RINNOVO PRIMA DI MESI 6 DALLA NATURALE SCADENZA – euro 27,38
Denuncia resa presso le Autorità competenti
Altro documento di identità valido o due testimoni con documenti validi
1 foto formato tessera
Tessera sanitaria
Consenso espatrio se hanno figli minori
Ricevuta di pagamento originale

4) EMISSIONE PER CITTADINI NON COMUNITARI – euro 22,21
Permesso di soggiorno valido o la sua copia scaduta con ricevuta originale della richiesta di rinnovo presentata prima della scadenza o entro sei mesi dalla stessa
1 foto formato tessera
Tessera sanitaria
Consenso espatrio se hanno figli minori
Ricevuta di pagamento originale

N.B. – il versamento della somma a titolo di spese di gestione dello Stato e di diritti fissi di segreteria potrà essere effettuato:
– presso il Servizio comunale di Economato;
– con Pago PA attraverso il sito del Comune di Andria;
– presso le tabaccherie convenzionate.

Si informa altresì, che ove venga effettuato un versamento errato, lo stesso non potrà essere oggetto di rimborso.

1 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com