Progettare, realizzare e assicurare la manutenzione di un’infrastruttura di nuovi punti di accesso WiFi per consentire l’accesso gratuito a Internet e ai servizi digitali per i cittadini e i turisti all’interno del parco nazionale dell’Alta Murgia utilizzando l’app WiFi Italia.

E’ quanto prevede la convenzione operativa firmata nei giorni scorsi tra il Ministero dello Sviluppo economico, la Regione Puglia, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Infratel, che prevede anche la sperimentazione di nuove tecnologie Li-Fi per i servizi pubblici di interesse del Parco.

“Da tempo era forte la necessità di potenziare la connettività wireless nell’Alta Murgia, soprattutto in alcune zone del tutto prive di punti di accesso – aggiunge Francesco Tarantini, presidente del parco – Ciò è fondamentale sia per rendere fruibile il patrimonio geologico, naturalistico e culturale del Parco, sia per motivo legati alla sicurezza, poiché chi percorre il territorio deve farlo nella certezza di essere raggiungibile in caso di necessità.

Oggi è di vitale importanza riuscire a connettersi ad Internet durante un viaggio o una semplice passeggiata, avere la certezza di poter comunicare in qualunque momento con parenti e amici, trovare con facilità le informazioni di cui si ha bisogno.

Questa convenzione permetterà di migliorare l’accesso ai servizi digitali grazie a nuovi e più numerosi punti hotspot gratuiti, e non potrà che migliorare l’esperienza che cittadini e turisti faranno del Parco dell’Alta Murgia”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com