Cappella Arc. Maria SS. Addolorata

Guarda sulla mappa

Si impone con eleganza architettonica e raffinatezza artistica, l’antica sede dell’Arciconfraternita M. SS. Addolorata fondata per reale decreto il 15 maggio 1832 ed elevata al rango di Arciconfraternita il 14 maggio 1855, ascrittasi all’ordine dei Servi di Maria, ne condivide le finalità nobili e umanitarie. Ospita nel sontuoso Cappellone appositamente costruito nel 1887 dal confratello Conte Onofrio Spagnoletti-Zeuli dedicato all’Augusta Titolare, la statua della “Vergine dei Dolori”, dono della nobile famiglia Jannuzzi, realizzata in legno policromo da valenti scultori napoletani nel 1840.

Riceve opportuna attenzione nelle solenni celebrazioni e nei suggestivi riti della Settimana Santa.

Un ricercata soluzione di arredo della sede consente di ammirare (prenotandosi) la collezione privata di Arte Sacra gelosamente custodita.

Notevole il pregio degli oggetti raccolti nel corso dei secoli testimonianza della lunga benemerita attività del Sodalizio.

Dall’imponente campanile della Chiesa di S. Francesco d’Assisi adiacente la sede giungono i rintocchi della campana, donata alla Vergine Addolorata da Mons. Cosenza, il materno saluto a quanti hanno voluto rendere omaggio alla sua triste bellezza.

Fonte: AndriaApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com