In questi giorni saranno recapitati oltre 38.000 avvisi TARI dei quali circa 1500 inviati con mail dall’Ufficio Tributi.

Si tratta di una novità. L’invio coinvolge un campione di utenti che precedentemente avevano fornito il loro indirizzo mail.

L’iniziativa permette di testare un nuovo servizio che potrebbe essere utilizzato nel prossimo futuro per consentire un risparmio relativo alla stampa e postalizzazione. Inoltre ciò consentirebbe di instaurare un rapporto diretto e più efficiente con l’Ufficio Tributi.

La gran parte degli avvisi cartacei arriveranno per posta modalità ovviamente esclusa per quelli inoltrati via mail.

Si avverte che nel caso gli avvisi cartacei dovessero pervenire oltre la data della scadenza della prima rata i contribuenti potranno pagarla nei successivi 15 giorni.

Infine, qualora il contribuente dovesse rendersi conto di non aver ricevuto l’avviso o dovesse averlo smarrito può sempre richiedere l’emissione di un duplicato utile per poter ottemperare al pagamento.

L’Ufficio Tributi è a disposizione dei cittadini per ogni necessità (0883290712 tributi@comune.andria.bt.it), e per raccogliere, su questo nuovo servizio, suggerimenti e consigli.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com