Chiesa Santa Maria del Carmine

Guarda sulla mappa

Intitolata alla SS.ma Vergine del Carmelo, la Chiesa fu edificata in un’ area extraurbana donata dal nobile Flavio de Excelsis ai Carmelitani; iniziata nel 1707, fu terminata nel 1753. Durante il governo murattiano fu adibita ad infermeria militare; restaurata ed abbellita fu riconsacrata dal vescovo Cosenza nel 1840.

Vi si accede attraverso un ampio porticato in stile neoclassico, preceduto da una lunga scalinata costruita nel 1773. L’interno è ad aula unica con altari su entrambi i lati. È dotata di un piccolo campanile tardo-barocco costruito nel 1772 e ristrutturato nel 1854. L’annesso convento dei Carmelitani oggi è sede del Seminario Diocesano.

Fonte: AndriaApp

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com