“Non posso che iniziare con un sentito ringraziamento a tutti voi appartenenti al Corpo di Polizia Municipale, per il grande senso del dovere che dimostrate nel rispondere alle svariate richieste che giungono al Comando ogni giorno,
Sottolineo che i dati relativi alle attività che svolgete sono eloquenti e dimostrano, al di là di tutto, l’impegno profuso in tutte le zone della città, a partire dal centro fino ai quartieri più periferici:
Interventi che riguardano certamente la sicurezza, ma soprattutto l’incidentalità e la viabilità.

Da parte dell’Amministrazione, l’impegno a cercare strategie per l’assunzione di nuovo personale è costante, ma sconta il fardello del pre-dissesto del nostro Comune.

Ugualmente costante è l’impegno nel reperire fondi per il rinnovo dei mezzi e della strumentazione tramite la partecipazione ad appositi bandi.

Qualche risultato in effetti nell’ultimo anno è arrivato, cosa che ci ha permesso di sanare situazioni da tempo rimaste in sospeso: l’annosa questione del vestiario, della previdenza integrativa, della performance.

Prossimi aspetti che auspico si affrontino di petto sono quelli relativi al Regolamento, all’unità cinofila e alle problematiche legate al randagismo.

Del resto, voi lo sapete meglio di me, i fronti da tenere sotto controllo sono davvero tanti: a parte quelli già citati, c’è il contrasto dell’abusivismo, il contrasto all’evasione, la gestione dei grandi eventi.

Ecco che darsi delle priorità diventa fondamentale. Darsi delle priorità, procedere con un programma di aggiornamento continuo dell’intero Corpo e rendere sempre più capillare la vostra presenza sul territorio nostro e su quello dei comuni limitrofi tramite le convenzioni sottoscritte anche di recente.

Non mi resta che cedere la parola al neo Comandante Francesco Capogna a cui do il più caloroso dei benvenuti, e approfittare dell’occasione per ringraziare da parte mia e di tutta l’Amministrazione il vice Comandante Riccardo Zingaro per tutto il lavoro fatto negli ultimi anni.

È stato un lungo periodo in cui il dott. Zingaro ha gestito egregiamente il Corpo, trovando soluzioni brillanti a situazioni organizzative difficili e assicurando ordine e sicurezza in una città difficile come Andria grazie alle sue doti di professionista e di uomo.

Grazie davvero e grazie ancora a tutti voi per l’attenzione”.

          Assessore
Pasquale Colasuonno

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com