Il Comune di Andria, in coerenza con l’indirizzo politico-amministrativo del Sindaco e di individuazione degli obiettivi e dei programmi da attuare, intende partecipare, in collaborazione con enti del terzo settore, all’Avviso pubblico “EDUCARE IN COMUNE” emanato dal Dipartimento per le politiche della famiglia il 01.12.2020.

L’avviso intende promuovere l’attuazione di progetti, anche sperimentali, per il contrasto della povertà educativa e dell’esclusione sociale dei bambini, nonché per il sostegno delle opportunità culturali, formative ed educative a loro rivolte, sperimentando e attuando modelli e servizi di welfare di comunità nei quali le persone di minore età e le proprie famiglie diventino protagonisti sia come beneficiari degli interventi sia come strumenti d’intervento.

Le proposte progettuali (di durata pari a 12 mesi) dovranno valorizzare lo sviluppo delle potenzialità fisiche, cognitive, emotive e sociali dei bambini e degli adolescenti, e prevedere interventi e azioni in linea con gli obiettivi della Child Guarantee.

Tre le aree tematiche oggetto di finanziamento:
1. Famiglia come risorsa;
2. Relazione e inclusione;
3. Cultura, arte e ambiente.

La scadenza dei termini di presentazione delle proposte progettuali è fissata al 1 marzo 2021.

Ciascuna proposta progettuale, qualora valutata ammissibile, potrà beneficiare di un finanziamento minimo di euro 50.000 o massimo di euro 350.000 a totale copertura dei costi previsti.

Con la presente manifestazione di interesse il Comune di Andria intende acquisire e co-progettare una proposta da candidare a finanziamento nel rispetto dei principi di trasparenza, non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità.

L’indagine ha lo scopo di favorire la consultazione, nonché la partecipazione tramite espressa manifestazione di interesse, comunque non vincolante per questo Ente perché subordinata alle verifiche di accesso.

Gli enti privati / del terzo settore interessati devono aver maturato una comprovata esperienza di almeno tre anni in una delle aree tematica sopra indicate (con espressa previsione di peculiari attività sociali nel proprio atto costitutivo e nello statuto) nella quale si intende predisporre il progetto.

Gli enti privati / del terzo settore interessati devono, altresì, dichiarare di essere informati ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 13 – 14 del Regolamento (UE) 2016/679, circa la “Tutela delle informazioni e trattamento dei dati personali”, nonché di accettarne le condizioni.

Nel caso in cui dovessero pervenire più idee progettuali, l’Amministrazione si riserva di scegliere quella candidabile, a proprio insindacabile giudizio, in relazione alla concreta perseguibilità degli obiettivi individuati, alla coerenza con le azioni previste nell’attuale piano sociale di zona, all’approccio multidisciplinare e all’impatto sociale previsto.

Considerata la scadenza ministeriale fissata al 1° marzo p.v., le idee progettuali di massima, articolate in poche cartelle dattiloscritte (area tematica, finalità, azioni, risultati attesi), dovranno pervenire alla mail certificata del Settore Welfare del Comune di Andria (sociosanitario@cert.comune.andria.bt.it) entro e non oltre il 14/01/2021 onde consentire la successiva articolazione del progetto di dettaglio con le modalità previste dal bando ministeriale (adempimenti a cura dell’organizzazione proponente prescelta).

Riferimenti Ente Comune di Andria
SETTORE “SERVIZI SOCIALI, DEMOGRAFICI, EDUCATIVI”
SERVIZIO “WELFARE POLITICHE DELLA FAMIGLIA E TUTELA DEI MINORI, NON AUTOSUFFICIENZA, DISAGIO ADULTI E POVERTA’”
Responsabile del procedimento : Dott.ssa Ottavia MATERA
Indirizzo : Piazza Trieste e Trento (Palazzo degli Uffici) 76123 Andria
Codice fiscale: 81001210723
Codice Univoco ISL1FN
Partita IVA: 81001210723
Telefono : 0883-290325
Sito web ufficiale: www.comune.andria.bt.it

Posta elettronica certificata: sociosaniario@cert.comune.andria.bt.it

Responsabile del procedimento: Responsabile del Servizio Servizi Sociali – Avv. Ottavia Matera

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO GENERALE PER LA PROTEZIONE DEI DATI (RGPD) – REGOLAMENTO UE 2016/679.
Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali ((,recante disposizioni per l’adeguamento dell’ordinamento nazionale al regolamento (UE) n.2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE)), e del D.Lgs 10 agosto 2018, n. 101 “Disposizioni per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).” si informa che i dati riferiti dai soggetti partecipanti al presente Avviso saranno utilizzati soltanto per le finalità connesse all’espletamento dello stesso, non saranno comunicati o diffusi a terzi non interessati e saranno, comunque, trattati in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati stessi. Il conferimento dei dati stessi ha natura facoltativa e si configura come un onere, nel senso che il concorrente che intende partecipare all’Avviso, deve rendere la documentazione richiesta in base alla normativa vigente.

I soggetti o le categorie di soggetti, ai quali possono essere comunicati i dati, sono:
– il personale interno all’amministrazione coinvolto nel procedimento;
– gli altri soggetti partecipanti all’avviso;
– ogni altro soggetto che abbia interesse ai sensi della Legge n. 241 del 7/08/90

I diritti riconosciuti all’interessato sono quelli stabiliti dal D. Lgs. n. 196/2003 e dal D.Lgs 101/2018, norme alle quali si rinvia.

Il titolare del trattamento dei dati personali, ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) e del D.P.C.M. 25 maggio 2018, è il comune di Andria i cui riferimenti sono disponibili sul sito istituzionale https://www.comune.andria.bt.it/amministrazione-trasparente-v2/altri-contenutiprivacy/

Pubblicazione
Il presente avviso è pubblicato sul sito web del Comune di Andria e nella sezione “Amministrazione Trasparente-Avvisi Vari e Bandi di Gara e Contratti”

Per ulteriori informazioni:
consultare il sito del Dipartimento per le politiche della famiglia
http://famiglia.governo.it/it/politiche-e-attivita/finanziamenti-avvisi-e-bandi/avvisi-e-bandi/avvisopubblico-educare-in-comune/

16-12-2020_manifestazione-di-interesse-educare-in-comune

16-12-2020_det_02935_15-12-2020

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com