INCONTRO CON L'AUTORE MIMMO MUOLO

Giovedì 25 marzo nell’auditorium del 4° circolo didattico A. Mariano di Andria, in via Malpighi, alle ore 17.00 avrà luogo la prima edizione di “Incontro con l'autore Mimmo Muolo” che presenterà il suo romanzo “Messaggio in bottiglia”, Schena editore. Voce recitante Lucia Lanzolla, attrice. L'incontro è organizzato dalla direzione didattica del IV° circolo in collaborazione con l'ufficio comunicazioni sociali della Diocesi di Andria e con la Biblioteca Diocesana “S. Tommaso D'Aquino”.

DOMANI IL CORSO PER I PRESIDENTI DI SEGGIO E SORTEGGIO DEI SOSTITUTI

Si terrà domani, mercoledì 24 marzo 2010, alle ore 16,00 presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città, il corso di preparazione per i Presidenti di seggio(obbligatorio per chi non ha mai fatto il Presidente di Seggio). Al termine del corso e nella stessa sede sarà effettuato il sorteggio dei sostituti Presidenti che hanno presentato la relativa domanda. Sono esonerati dalla partecipazione al corso coloro che hanno già svolto le funzioni di Presidente di Seggio Elettorale.

SITO: ORDINANZE IN VISIONE

L'Ufficio Stampa del Comune di Andria informa che sull' home page del Comune, al link “Ordinanze” si possono visionare le seguenti ordinanze: – N. 172 del 23 marzo 2010 relativa all'istituzione di aree di sosta, riservate ai veicoli al servizio dei portatori di handicap, sulle seguenti vie: via avv. G. Ceci, nei pressi del n.c. 74, via Castromonte nei pressi dei nn.cc. 114 – 116, via P. della Francesca nei pressi del n.c. 63 e via G. Giusti nei pressi del n.c. 110; di assegnare un posto riservato alla sosta del proprio veicolo ai portatori di handicap, abilitati alla guida, nelle seguenti vie:via T. Tasso nei pressi del n.c. 89 – Aut. n. 77/04, rinnovata in data 30/06/09 con scadenza 21/06/2014, via N. Sauro, nei pressi del n.c. 76 – Aut. n. 223 rinnovata in data 24/12/08, con scadenza 21/11/2013, via P. Pisani nei pressi del n.c. 65 – aut. n. 110/06 e via R. Margherita nei pressi del n.c. 142 – Aut. n. 48/10; – N. 173 del 23 marzo 2010 relativa all'istituzione del divieto di fermata e sosta a tutti i veicoli, eccetto: carico e scarico merci su via G. Medici nn.cc. 23 – 25 – 27, nei giorni feriali, ore: 8,00 – 20,00, sino al giorno 31/12/2010; – N. 174 del 23 marzo 2010 relativa all'istituzione per il giorno 24 marzo 2010 o, in caso di avversità atmosferiche, il giorno 25 marzo 2010, dalle ore 7,00 alle ore 17,00: il divieto di transito a tutti i veicoli su via V. Bottego con deviazione del traffico su via Imp. Costantino, eccetto: veicoli autorizzati dell'impresa edile per lo smontaggio della gru a torre e il divieto di transito ai veicoli aventi massa a pieno carico superiore a 35 quintali su via Imp. Augusto con deviazione del traffico su via M. Scevola; – N. 175 del 23 marzo 2010 relativa all'istituzione del divieto di fermata e sosta a tutti i veicoli, su via Duca d'Aosta n. 68, lungo il lato occupato dal ponteggio, sino al giorno 12/05/2010; – N. 176 del 23 marzo 2010 relativa all'istituzione del divieto di fermata e sosta a tutti i veicoli, su via G. Frescobaldi nn.cc. 14 – 16, lungo il lato occupato dal ponteggio, sino al giorno 28/06/2010.

XVIII GIORNATA FAI DI PRIMAVERA: 27 E 28 MARZO 2010

Presentata alla stampa, questa mattina, dal Capo Delegazione FAI Andria Trani Canosa, prof.ssa Rosa Crocetta, dall'ing. Riccardo Ruotolo e dalla Dirigente del 6° circ. Didattico “R. Jannuzzi”, dott.ssa Lilla Bruno, la XVIII Giornata Fai di Primavera, organizzata con il patrocinio della Regione Puglia e in collaborazione con l'Amministrazione comunale. L'escursione, che si realizzerà nelle giornate di primavera del 27 e 28 marzo p.v., si propone di far conoscere ad un più vasto pubblico i segni che ancora è possibile individuare nel territorio andriese della civiltà della Transumanza che , per oltre quattro secoli, a partire dalla metà del '400, ha “governato e condizionato” la vita e lo sviluppo dei pugliesi e delle loro campagne. Il tema scelto è “Andando per tratturi e antiche poste della locazione d'Andria”. I tratturi sono stati dichiarati “beni archeologici” con i D.P.R. 15 giugno 1976 e 22 dicembre 1983, perchè di “notevole interesse per l'archeologia, per la storia politica, militare, economica, sociale e culturale”. L'escursione proposta comincia nel punto di confine tra i territori di Andria-Trani-Corato, alla ricerca dei segni del Regio Tratturo Barletta-Grumo e si conclude con la Masseria Torre di Bocca dell'Azienda agroalimentare “Terre di Traiano”, dove sarà allestita una mostra riguardante tutto il mondo della Transumanza: Poste, Iazzi, Piscine, Pascoli,Flora murgiana, documenti e pagine degli Atlanti storici dei Tratturi. Saranno inoltre esposte per la prima volta in Andria la carta generale dei Tratturi e la carta di dettaglio della rete tratturale presente nel territorio del Comune. All'iniziativa hanno preso parte anche gli alunni della Scuola Primaria 6° Circolo Didattico “R.Jannuzzi” di Andria, della Scuola dell'Infanzia “M.Montessori” e del Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria che faranno da cicerone e che proporranno dei Laboratori didattici sul cibo, la vita e l'alimentazione dei pastori. Il coinvolgimento di questi “apprendisti ciceroni” ha lo scopo di sensibilizzare, sin dalla più tenera età, alla salvaguardia e all'educazione ambientale e sostenibile permanente. Sabato 27, alle ore 20,00 è possibile cenare (con prenotazione) presso l'Agriturismo “Terre di Traiano” dove lo chef Pietro Zito proporrà “Il cibo della Transumanza”. La serata sarà allietata dalla musica etnica del gruppo “Vincenzo Carlone” di Minervino. Domenica 28 marzo, invece, alla “Posta” di Torre di Bocca, si svolgerà anche una gara di Orienteering per tratturi e poste della locazione d'Andria, a cura del prof. Gianni Pistillo, con una prima partenza alle ore 10,00.

“QUEL 23 MARZO 1799” – ANDRIA TRA RIVOLUZIONE E CONSERVAZIONE: CONVEGNO

Domani alle ore 17,00, si terrà presso l'Auditorium dell'Istituto Tecnico Commerciale “Ettore Carafa” (via Bisceglie,2 – Andria), un convegno, organizzato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Andria e dall Pro Loco di Andria, in ricordo del 23 marzo 1799, giorno in cui, dopo la Rivoluzione Francese e con l'avvento della Repubblica Napoletana, le truppe francesi, al comando del Generale Proussier, assediarono la città di Andria per espugnarla. L'iniziativa proseguirà il 22 aprile 2010, alle ore 19,00, con la prima rievocazione dell'assedio del 23 marzo 1799 in piazza Catuma, dove sarà eretto l'albero della Libertà che resterà in piazza fino al 19 giugno. Parteciperanno a questa rievocazione gli alunni delle scuole I.T.C.S. “E.Carafa”, del liceo scientifico “R.Nuzzi”, dell'I.P.S.S.S.&P. “G. Colasanto”, dell'I.P.S.S.C.&T “R. Lotti” e dell'I.T.I.S. “Sen. O. Jannuzzi”. Nei giorni 24 e 25 aprile la Pro Loco di Andria organizza visite guidate lungo i resti delle mura di Andria e racconto dell'assedio (per prenotazioni: 0883/592283).

ELEZIONI REGIONALI E COMUNALI:RILASCIO TESSERE ELETTORALI E CARTE IDENTITA'

L''Ufficio Elettorale sito in Piazza Trieste e Trento, al fine di assicurare agli aventi diritto il rilascio dei duplicati delle tessere elettorali o dei relativi tagliandi adesivi di aggiornamento,resterà aperto al pubblico in questa settimana osservando i seguenti orari: – da lunedì 22 marzo a sabato 27 marzo, dalle 9,00 alle 19,00; – domenica 28 marzo per tutta la durata delle operazioni di voto, dalle 7,00 alle 22,00; – lunedì 29 marzo per tutta la durata delle operazioni di voto, dalle 7,00 alle 15,00. Quanto alle carte di identità l'Ufficio Anagrafe,pure sito in Piazza Trieste e Trento , resterà aperto al pubblico nella settimana che precede le votazioni e nei giorni di votazione osservando i seguenti orari: – da lunedì 22 marzo a sabato 27 marzo, dalle 8,30 alle 17,30; – domenica 28 marzo per tutta la durata delle operazioni di voto, dalle 7,00 alle 22,00; – lunedì 29 marzo per tutta la durata delle operazioni di voto, dalle 7,00 alle 15,00.

SITO: ORDINANZE IN VISIONE

L'Ufficio Stampa del Comune di Andria informa che sull' home page del Comune, al link “Ordinanze” si può visionare la seguente ordinanza: – N. 169 del 19 marzo 2010 relativa all'istituzione del divieto di fermata e sosta con rimozione coatta dei veicoli sino al giorno 26/03/2010, dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 18,00 alle ore 23,00, in: piazza Marconi, Largo Torneo, piazza Vittorio Emanuele II, via Castellana Grotte, via Indipendenza angolo Castelfidardo e piazza Soffici.

AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE ELENCO INCARICO DI GEOLOGO

Pubblicato sul sito istituzionale del comune www.comune.andria.bt.it, al link Gare e Appalti, l'avviso pubblico per la “formazione di un elenco di professionisti per l'affidamento del servizio inerente l'incarico professionale di geologo, ex art. 125 comma 11 del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., in applicazione ed esecuzione della Determinazione del Dirigente del Settore Lavori Pubblici n. 532 del 8.3.2010”. Il bando con gli allegati modelli (ed il periodico aggiornamento dell'elenco professionale) sono inoltre pubblicati all'Albo Pretorio della sede comunale e disponibili sul sito internet www.geologipuglia.it, alla voce “Bandi e concorsi”. Le domande devono pervenire all'Ufficio Protocollo del comune di Andria, sito in Piazza Umberto I° entro e non oltre le ore 12,00 del 16.04.2010.

ELEZIONI 2010: DOMANI SCADENZA DOMANDA SOSTITUZIONE PRESIDENTI DI SEGGIO

Scade domani,19 marzo, il termine ultimo per la presentazione della domanda per la sostituzione dei Presidenti di Seggio Elettorale rinunciatari alla nomina effettuata dalla Corte di Appello di Bari. L'ordine di chiamata, sarà determinato da un sorteggio fra tutti gli aspiranti regolarmente iscritti nell'Albo dei Presidenti di Seggio che avranno partecipato ad un corso di preparazione (obbligatorio per chi non ha mai fatto il Presidente di Seggio) fissato per mercoledì 24 marzo 2010, alle ore 16,00 presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città. Il sorteggio avrà luogo al termine del corso e nella stessa sede. Sono esonerati dalla partecipazione al corso coloro che hanno già svolto le funzioni di Presidente di Seggio Elettorale. La domanda, che va presentata presso l'Ufficio Protocollo, dovrà contenere i dati anagrafici completi, la dichiarazione di iscrizione all'Albo dei Presidenti di seggio, l'inesistenza delle condizioni ostative alle funzioni di Presidenti di Seggio previste dall'art. 38 del D.P.R. 361/1957, il recapito telefonico per l'eventuale convocazione e le eventuali funzioni di Presidente di Seggio già svolte in passato. I modelli di domanda sono disponibili presso l'Ufficio Elettorale e l'Ufficio Relazioni con il Pubblico oppure scaricabili dal sito www.comune.andria.bt.it L'irreperibilità dei richiedenti e l'impossibilità di notifica, comporterà la decadenza del diritto di nomina.

1 554 555 556 557 558 569

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com