Comincia domenica la campagna di vaccinazione dedicata organizzata dalla Asl Bt in collaborazione con le amministrazioni comunali.

I docenti andriesi che saranno vaccinati saranno 200, di cui una metà presso il centro Dopo di Noi, all’interno della Villa Comunale “G.Marano”, messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale in comodato d’uso gratuito all’Asl, e l’altra metà presso il liceo classico “Carlo Troya”.

Saranno impegnati nelle 3 città co-capoluogo, informa l’ufficio stampa dell’Asl Bt, più di 40 operatori tra medici e infermieri a cui si aggiungerà il personale amministrativo per le esigenze legate alla registrazione dei dati.

Nel centro Dopo di Noi, verranno allestiti gazebo per garantire la privacy, postazioni per l’anamnesi e aree per l’osservazione necessaria dopo la somministrazione del vaccino.

Massima attenzione è stata naturalmente dedicata al rispetto di tutte le misure di sicurezza.

Lunedì 22 alle 15 comincia anche la vaccinazione degli over 80 con una organizzazione capillare sul territorio: saranno avviate sia le vaccinazioni domiciliari che quelle ambulatoriali organizzate presso tutti gli Uffici di Igiene della Provincia Bat. Nel caso di Andria in viale Trentino, 79.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com