Il Settore 2 “Piano e Pianificazione Strategica” rende noto che, il 25/10/2019 è stato pubblicato sul portale del Comune di Andria – Albo Pretorio – sezione “AVVISI RELATIVI A STRUMENTI URBANISTICI” l’Avviso pubblico approvato dalla Sezione Attività Economiche, Artigianali e Commerciali del Dipartimento Sviluppo Economico della Regione Puglia, con D.D. n. 155 del 18/07/2019, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 84 del 25/07/2019, per la candidatura DELLE AREE RESIDUE E NON ANCORA ASSEGNATE DELLA ZONA ECONOMICA SPECIALE INTERREGIONALE ADRIATICA.

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato al giorno: 13 novembre 2019.

Le istanze devono pervenire entro il termine su indicato al Comune di Andria, esclusivamente mediante PEC all’indirizzo: pianificazionestrategica@cert.comune.andria.bt.it – corredate della seguente documentazione:
1. Domanda di candidatura per l’attribuzione delle aree disponibili e non assegnate delle zone economiche speciali interregionali a firma del soggetto interessato (persona fisica o legale rappresentante in caso di persona giuridica) o suo delegato (in caso allegare atto di delega);
2. Copia documento d’identità in corso di validità del richiedente (se persona fisica) o del rappresentante legale (se persona giuridica);
3. Estratto di mappa catastale;
4. Planimetria in scala adeguata dello stato dei luoghi, con l’indicazione dell’area interessata sottoscritto dal richiedente e da un tecnico abilitato;
5. Relazione tecnica descrittiva delle caratteristiche dell’area, con indicazione del nesso economico funzionale con l’Area portuale, che tenga conto dei requisiti tecnici di ammissibilità e criteri di preferenza coerenti con i criteri generali di identificazione delle aree, utilizzati per la redazione del PIANO STRATEGICO ZES ADRIATICA approvato;
6. Dichiarazione attestante l’assenza di vincoli giuridici (a titolo esemplificativo e non esaustivo: esistenza di procedure fallimentari in corso/concorsuali/esecutive/messa in liquidazione) che pregiudichino o ostacolino l’esercizio delle attività d’impresa;
7. Dichiarazione attestante la presenza di tutte le seguenti infrastrutture:
– Strada a servizio dell’area e/o dell’insediamento
– Rete di distribuzione dell’energia elettrica per uso industriale
– Rete di distribuzione del gas
– Rete idrica
– Rete fognaria
8. Supporto digitale contenente i file dei contorni vettoriali “shape” (file.shp).

L’Avviso è pubblicato anche nella sezione – Amministrazione Trasparente – Pianificazione e Governo del Territorio – del sito istituzionale del Comune di Andria consultabile al link: https://www.comune.andria.bt.it/amm-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/.

Responsabile del procedimento è l’ing. Riccardo MIRACAPILLO.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com