Il cortile di Palazzo Ducale, in piazza La Corte, riapre le porte in occasione della “Classica di Primavera” per ospitare il “Banchetto Medievale” organizzato dall’Associazione Artisti Andriesi nei giorni 22 e 23 Aprile a partire dalle ore 19. Un percorso enogastronomico alla scoperta dei sapori e degli odori che contraddistinguevano le tavole del medioevo sarà offerto gratuitamente a tutti coloro che vorranno parteciparvi. Primi piatti, zuppe e secondi (dal Manoscritto 158 della Bibl. Naz. di Bologna), accompagnati dal vino d’Ippocrasso (dolce e speziato) e, dulcis in fundo, i confetti del medioevo fedelmente riproposti dalla confetteria Mucci Giovanni.

La location sarà allestita per l’occasione e riproporrà un affresco del periodo federiciano: dame intente a svolgere attività artistiche, lo scrivano, il giullare di corte, i tamburini e i popolani… un momento particolarmente suggestivo che darà modo ad ogni commensale di tornare a rivivere, in un connubio tra sogno e realtà, l’atmosfera della civiltà cortese cantata dai menestrelli nelle corti e nei castelli nel periodo dell’alto medioevo.

Infine, la musica eseguita dal vivo dagli “Utinam” suggellerà l’evento inserito nel palinsesto della 580^ edizione della Fiera d’Aprile con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura della Città di Andria.

L’Associazione Artisti Andriesi, con il banchetto su descritto, vuole riproporre una manifestazione ormai collaudata che ha visto la realizzazione di ben 4 edizioni negli anni passati capitanate dal compianto Agostino Troia al quale l’evento vorrà rendere omaggio.

banchetto-medievale

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" ne autorizzi il loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com